Torna a Verona, ai Bastioni Santo Spirito, dal 4 al 7 Settembre Vrban Ecofestival che ha raggiunto la nona edizione;  L’evento è organizzato da Retrobottega. Cremonesi Consulenze è partner per la sostenibiltà.

Sostenibilità a 360° gradi è questo il tema portante della 9° edizione di Vrban Ecofestival. Ecofestival, perché dalla prima edizione Vrban ha voluto mettere al centro dell’attenzione il tema della sostenibilità a 360°: ambientale, sociale ed economica. L’evento, infatti, è completamente gratuito.

Non solo riduzione della CO2 con un lavoro mirato sulla produzione dell’evento (che prevede energia verde 100%, riduzione dei rifiuti, utilizzo di strumentazione ad alta efficienza, mobilità sostenibile, abbattimento delle barriere architettoniche, cibi locali e stagionali, utilizzo di mater B e PLA e di materiali riciclati), con sostenibilità Vrban intende da sempre promuovere e valorizzare l’impegno sociale. Anche nella scelta del cast, la volontà è quella di portare a Verona artisti che negli anni hanno saputo dare un messaggio e un valore alla propria musica.

“Con sostenibilità intendiamo fare positivi e duraturi cambiamenti nell’uso delle risorse naturali e umane, per migliorare la qualotà della vita per tutti.”

Mission fondamentale dell’evento è la sostenibilità a 360 gradi. Non solo sostenibilità legata all’ambiente ma anche sostenibilità economica e sociale.

People Planet Profit sono, infatti, i tre pilastri su cui si basa la sostenibilità promossa dal festival: deve cioè essere intesa dal punto di vista sociale, ambientale e economico.

Anche quest’anno VRBAN seguirà non solo i parametri tecnici, che lo rendono un festival a basso impatto ambientale, ma anche incentivando il proprio pubblico a comportamenti etici.

VRBAN 2014 rappresenterà per la città non solo un festival di musica ma anche un’importante occasione per sensibilizzare un pubblico che rappresenta il segmento della società più interessante per i consumi, e di conseguenza per un orientamento al consumo che sia etico.

VRBAN ECOFESTIVAL è certificato EcoMusicFestival per la gestione degli eventi sostenibili, che si ispira ai parametri della norma ISO 20121:2012 che ne determina lo standard internazionale (Event Sustainability Management System ISO 20121:2012) .

About the Author